Per utilizzare le funzioni Guarda dopo e Già visto devi aver eseguito l'accesso

 

Entra oppure Registrati

La Grande Guerra. La Rivoluzione Russa (episodio 7)

|
Starring:

Durata: 50m
  • Il documentario sulla rivoluzione russa spiega come dopo l’offensiva Brusilov l’esercito austro-ungarico perse 450mila uomini: un colpo durissimo dal quale non si risollevò più. Anche i russi, però, subirono perdite molto pesanti: il morale delle truppe era a pezzi e la rivoluzione alle porte. L’8 marzo 1917 scoppiarono violenti tumulti, le guardie zariste fraternizzarono con i rivoltosi: lo zar fu costretto ad abdicare, ma il nuovo governo decise di proseguire la guerra. La nuova offensiva non ebbe alcun seguito poiché moltissimi reparti disertarono. Le redini del governo vennero così prese da Lenin e le trattative con i tedeschi portarono alla pace di Brest-Litovsk.

    Fonte: Youtube.com

Commenta