Per utilizzare le funzioni Guarda dopo e Già visto devi aver eseguito l'accesso

 

Entra oppure Registrati

Documentari del Mese di Ottobre

By on 30/09/2015

Documoo dedica il mese di ottobre ad una serie di documentari scelti per voi, che vogliono ripercorrere la storia, i ricordi, gli eventi e i personaggi che hanno lasciato un segno nella loro vita e in quella di altri.
Un viaggio in Italia e intorno al mondo, in compagnia di voci, volti e suggestioni recuperati dai preziosi documentari presenti nel nostro archivio.

Benvenuto autunno! Respiriamo il profumo delle foglie secche, nuove tinte colorano il paesaggio e il tempo assume ritmi più lenti.

E comincia la stagione delle piogge. Acqua, il bene comune forse piùacqua importante, ma non per tutti, visto lo spreco che se ne fa: acqua/privatizzazione, binomio sempre più frequente, perché “water makes money”, sostengono questi documentaristi.
E con questo approfondimento sulla risorsa idrica abbiamo chiuso il mese di settembre.

L’onda lunga delle celebrazioni del bimillenario della morte dell’Imperatore Augusto a distanza di un anno è ancora fervida e le iniziative nella capitale sono ancora tante. Piero Angela ne racconta lo splendore imperiale.

Nel lontano 1924 venivano inaugurate in Italia le prime trasmissioni radiofoniche dell’URI. Noi celebriamo la data con un video dedicato ad uno dei maggiori conduttori radio prima e televisivi poi: Corrado Mantoni, per tutti Corrado!

corrado

Il 7 ottobre 2006 il mondo giornalistico russo fu macchiato di rosso: veniva uccisa Anna Politkovskaja, vittima di regime, coraggiosa giornalista impegnata in Cecenia, su diritti umani e cooperazione.

montaleChi passeggia questo mese nell’oscura selva della letteratura? Incontriamo questa volta Eugenio Montale, il poeta del “male di vivere”, che nasceva nella sua Genova proprio il 12 ottobre 1896.

15 ottobre 1969: la prima storica marcia della pace negli USA contro la sanguinosa guerra del Vietnam, qui raccontata attraverso le disperate e coinvolgenti lettere scritte dai soldati.

In questi stessi giorni uno dei più grandi sceneggiatori, poeti, commediografi, scrittori italiani ci lasciava. Cesare Zavattini, artista poliedrico e portavoce del Neorealismo italiano.

E a proposito di grandi figure italiane: nella settimana dedicata alla lingua italiana noi dedichiamo il nostro spazio al Padre fiorentino!

dante

Expo 2015 sta per chiudersi. Cosa vivrà del grande evento? E prima? Voci vere o infondate quelle che parlano di legami tra la speculazione edilizia e l’inquinamento del Lambro? Questo documentario racconta un punto di vista.

E per concludere il mese, ancora Expo Milano, questa volta con il suo motto “Nutrire il Pianeta”, che porta inevitabilmente una riflessione: come si nutre davvero il mondo negli angoli più lontani e sperduti?

Buona visione!

documoo-share

Powered by WordPress Popup